Solidarietà

La grande famiglia di Teatro Quindi collabora e porta avanti progetti di solidarietà che contribuiscono a dare un senso al nostro lavoro.

Crediamo importante investire energie in queste attività perchè il ritorno è sempre un arricchimento umano e culturale essenziale per trovare nuovi respiri al nostro lavoro. Aiutare qualcuno è un modo per aprire un confronto di esperienze di vita.

AADARSH

Dall’estate 2018 abbiamo accolto uno speciale membro nella nostra famiglia. Attraverso ActionAid abbiamo iniziato tutti insieme una adozione a distanza che ci ha permesso di conoscere Aadarsh, un bambino indiano di 9 anni.

SIKILIK AFRIKA

L’estate 2019 ha rappresentato l’avvio di un gemellaggio con Yves Ndagano e la sua associazione artistica, Sikilik Afrika, che abbiamo supportato per la realizzazione di un festival teatrale. Il tema di quest’anno è stata la lotta contro gli stereotipi, sfruttando la potenza del teatro per costruire bellezza e interazioni. Durante il nostro grande evento di fine stagione siamo riusciti a metterci in videocontatto in diretta con Yves, che ci ha raccontato il suo passato da bambino soldato e come il teatro abbia rappresentato per lui una forma di evoluzione ed emancipazione importante. Il Nord Kivu, in Congo, da cui ci chiamava, è una zona tra le più critiche del mondo. Nonostante questo la forza dell’arte permette di sognare, lottare e realizzare importanti risultati. Un grande insegnamento per tutti noi, che vale la pena supportare.