Compagnia di Formazione

  • Cos’è:

    E’ una compagnia teatrale che vuole continuare a perfezionarsi tecnicamente con periodi di laboratorio alternati alla produzione di spettacoli, in un mix che prende il meglio dall’idea di un corso avanzato e una compagnia teatrale classica.

  • Chi ne fa parte:

    Gli attori non sono professionisti ma hanno tutti una precedente formazione teatrale di base. La compagnia nasce dagli elementi migliori dei nostri corsi ma si arricchisce con inserimenti esterni.

  • Dove lavora:

    Le prove sono presso le strutture del Teatro Aurelio di Roma. Gli spettacoli vengono proposti in teatri sempre diversi , sia per adattare meglio le produzioni, sia per moltiplicare le esperienze degli attori e del pubblico. La Compagnia di Formazione ha calcato i palchi di: Teatro Re di Roma, Teatro Furio Camillo, Teatro Piccolo Eliseo, Altrove Teatro Studio, Teatro Tordinona, oltre al Teatro Aurelio.

  • Quando prova:

    L’impegno è limitato a due o tre prove settimanali in orario serale.

  • Perchè farne parte:

     Per chi ne fa parte è un ottimo modo per uscire dalla dinamica di “corso” ed entrare nel meccanismo di esperienza di compagnia. La direzione lavora per stimolare non solo l’aspetto umano e creativo ma anche seguire nello specifico il percorso tecnico dei singoli attori, sia con fasi di laboratorio, sia nella ricerca di testi e personaggi stimolanti per tutti gli interpreti. Al contempo a questo livello si inizia a far sentire la responsabilità delle proposte artistiche offerte al pubblico e l’ambizione di proporre qualità e varietà agli spettatori.

  • Come si finanzia:

    I membri della Compagnia pagano una retta mensile, in maniera simile ad un corso avanzato, di circa 80€, con cui vengono coperte tutte le spese degli spazi e della direzione. I proventi dei biglietti a fine anno vengono ripartiti tra gli attori.

  • E da spettatore perchè seguirla?

    E’ un bell’esperimento che ormai da 7 anni non smette di rinnovarsi. Nella sua visione di Compagnia di Formazione è entrato anche lo stimolo di “formare” il pubblico, proponendo spettacoli e stili sempre diversi. In questo modo si evidenzia quanta varietà abbia l’arte teatrale, incrociando gusti d’ogni tipo. Questo obbliga gli attori e le attrici a studiare tecniche diverse, impegnarsi con tanta passione, trasformarsi ogni volta, uniti come una squadra, generosi di offrire il meglio che la loro arte sa fare. Stagione dopo stagione è sorprendente vederli crescere… ma soprattutto sul palco sono belli, belle e strabordanti di vita.

    FAI CLICK QUI PER GLI SPETTACOLI PRODOTTI